Home

L’Argentino a Roma dal 1997

In pieno centro a due passi di Campo de Fiori o da Piazza Navona si trova Baires, nato 17 anni fa, quando la cucina argentina era pressoché sconosciuta nella Capitale. Da Baires i clienti vengono accolti dal calore dei colori delle pareti e delle travi in legno, che replicano una vecchia Estancia (Tenuta) Argentina delle Pampas, dalla luce soffusa e dal sottofondo musicale, immediatamente identificabile come Tango (Classico e Chill out).

Specialità della casa è naturalmente il famosissimo Angus Argentino, vere e succulenti carni argentine di prima qualità alla griglia, Filetti, Controfiletti, Entrecotes, Scamone/Pezza, in tagli da 200/300/500 gr., anche italiane tagliate in modo tutto argentino come El Asado de Tira (Striscie di Petto di Wagyu Tipo Kobe), costine di maiale, agnello, etc., ma anche specialità particolari come le Empanadas di carne e humita (salsa di maiz e formaggio), Matambre, gustosissime zuppe e alcune preparazioni con mais, grano integrale, fagioli neri, la manioca, patate, etc , ricette tramandate dalle popolazioni Aborigene Argentine (Guaranies, Mapuches, Kollas, Tehuelches, etc .) rivisitate inseguito durante la colonizzazione spagnola.

Disponiamo di una vasta lista di Vini rigorosamente Argentini, fra i rossi il famoso Malbec Argentino, un vitigno originario della Francia, dove è ancora coltivato in piccola parte nel Bordeaux e nel sud. Questa vite ha ritrovato una sua dimensione ed un prestigio grazie all’ottima e intensa produzione nella zona di Mendoza. Ma il Malbec Argentino ha decisamente un altro profilo rispetto al cugino Francese: ha tannino più soffici ed è molto più concentrato, con un aroma di frutta matura; insomma, un vino robusto che viene consumato generalmente giovane ma che non disdegna un “principio” di invecchiamento. Continua a leggere






transfer services from civitavecchia